Semifreddo al chinotto

Il semifreddo al chinotto è una delizia delicata e leggera, per chi non vuol rinunciare alle golosità, mantenendo comunque la linea, senza esagerare con le calorie. E’ accompagnato da una delicata salsa alla frutta.
 
Ingredienti per 4-6 stampini monoporzione:
200 ml panna da montare
·         2 cucchiai di zucchero semolato
·         1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
·         4 chinotti scriroppati
·         2 cucchiai di sciroppo di chinotto
Frullate i chinotti con lo sciroppo fino ad ottenere una salsa fluida.
Separate i tuorli dall’albume e tenere questi ultimi da parte, in frigo.
Montate i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere una spuma.
Mescolatela quindi con i chinotti frullati, delicatamente, dal basso verso l’alto.
Montate gli albumi a neve ferma, aiutandovi con qualche goccia di limone.
Incorporateli al composto precedentemente preparato, molto delicatamente, sempre dal basso verso l’alto.
Montate poi la panna montata insieme allo zucchero a velo.
Amalgamatela al resto degli ingredienti,sempre mescolando dal basso verso l’alto.
Prendete gli stampini monoporzione e versarvi il composto.
Lasciateli in freezer per 4-5 ore.
Intanto preparate la salsa do pesche e ciliegie.
Ingredienti per la salsa:
·         1-2 pesche gialle mature
·         10 ciliegie
·         1 cucchiaio scarso di zucchero a velo vanigliato
·         Qualche goccia di succo di limone
Mondate le pesche e le ciligie e frullatele insieme al succo di limone e lo zucchero sino ad ottenere una vellutata.

Trascorso il tempo di riposo in freezer, impiattate il semifreddo insieme alla salsa d’accompagnamento.